Uova al sugo di pomodoro

uova al sugo di pomodoro, uovaINGREDIENTI

per 2 persone

 

– 4 uova

– 1 bottiglia di salsa di pomodoro rustica

– 1 spicchio di aglio

– sale q.b.

– olio evo q.b.

– 1 pizzico di pepe

 

PREPARAZIONE:

 

Scaldate in una pentola antiaderente dell’olio e lo spicchio di aglio, versateci la salsa e fatela cuocere per circa 30 minuti, aggiustate di sale. Aiutandovi con un mestolo di legno create dei “fori” nella salsa dove romperete l’uovo, a fiamma bassa e con coperchio lasciate cuocere per alcuni minuti, servite caldo.

 

Questa ricetta è semplicissima e voloce da fare, se la salsa vi sembrerà troppo acida aggiungete un cucchiaino di zucchero, si può preparare anche in anticipo, scaldata in pentola o nel microonde sarà come appena fatta!

Colazione americana (breakfast usa)

Nella classica colazione americana le uova sono fritte (all’occhio di bue), ma si possono trovare anche nella mia versione, io preferisco quelle strapazzate (SCRAMBLED EGGS) e quindi vi propongo le mie! Quando facciamo colazione in questo modo, a dire il vero facciamo un brunch, questa è la nostra tipica colazione domenicale: il sabato sera si esce, si fa tardi e la domenica, quando ci si alza, è troppo tardi per una colazione o presto per un pranzo quindi ne approfittiamo 😛

 

SCRAMBLED EGGS, colazione americana, breakfast usa, colazione, brunchINGREDIENTI:

– 1 bicchiere di spremuta di arancio o di succo di mirtilli rossi

– 1 tazza di caffè nero americano o un latte e caffè all’italiana

– 4/5 fette di pane integrale in cassetta tipo USA

– 4 uova grandi

– marmellata di mirtilli neri

– burro di arachidi q.b.

– 8 fette di bacon affumicato

– olio evo q.b.

– burro q.b.

 

 

PREPARAZIONE

Per le bevande non vi dico nulla è a vostra scelta, io di solito in tavola metto tutto aaahahahah!!!

Sbattete bene le uova, aggiungete 1/2 bicchiere di latte o 3 cucchiai di panna, un pizzico di sale e tenete da parte.

 

Cuocete in una pentola antiaderente molto calda le fettine di bacon, fatele imbrunire da entrambe i lati e quanto le toglierete dalla pentola subito ad asciugare nella carta assorbente: in questo modo saranno croccanti e favolose.

 

Quando avrete cotto tutte le fettine di bacon, potrete utilizzare la stessa pentola per cuocere le uova, sfruttando il grasso della pancetta, personalmente non lo faccio ma uso una nuova pentola con un filo di olio evo ma, se vogliamo farci del male, questo è il modo più gustoso per farlo 🙂  ! Le uova non facciamole cuocere troppo a lungo ma spegniamo la pentola a poco più di metà cottura lasciando le uova cremose.

Nel frattempo tostate il pane e spalmatelo con del burro (tanto per rimanere leggeri).

Altre fette con il burro di arachidi ed altre con la marmellata o meglio ancora gelatina di mirtilli neri!!!

 

Portate tutto a tavola e …. BUONGIORNO MONDO!!!

 

Frittata cotto e piselli

fritta cotto e piselli, frittata, cotto, piselli, secondo piattoINGREDIENTI:

X 3 persone

 

– 6 uova

– 1 bicchiere di piselli surgelati

– 1 etto di prosciutto cotto

– un pezzetto di cipolla

– olio evo q.b.

– 6 cucchiai di panna da cucina

– 4 cucchiai di parmigiano grattugiato

– una fetta di asiago

– sale q.b.

– pepe q.b.

– 3 fette di pane casareccio cotto a legna bruscato

 

PREPARAZIONE

Sbattere in una ciotola le uova, la panna, sale, pepe e parmigiano.

Scaldare l’olio evo in una pentola antiaderente, quando sarà calda buttarci dentro il composto di uova, poi sopra il cotto, il formaggio e i piselli che avrete precedentemente cotto in pentola con un filo di olio e un pezzetto di cipolla.

Coprite la pentola con un coperchio e tenete a fuoco basso, io non la giro e lascio che cuoci piano piano, quando sarà cotta servire a fette accompagnata da pane bruscato.

Uova fritte ricomposte (Ispirate dalla ricetta di C.Cracco)

Uovo fritto, uovo carlo cracco, Uovo, uovo camicia, tuorlo impanato e frittoINGREDIENTI

X 2 PERSONE

 

– 4 Uova

– 2 Cucchiai di pane grattato

– Sale q.b.

– Olio evo q.b.

– 2 Bicchieri d’olio d’arachidi

 

PREPARAZIONE

 

In una pentola scaldate l’olio d’arachidi.

Separate i tuorli dai bianchi.

Con molta delicatezza impanate i tuorli.

Quando l’olio sarà arrivato a temperatura friggeteli per 23 secondi. Per questa operazione aiutatevi con una schiumarola: dopo aver impanato il tuorlo appoggiatelo sulla schiumarola ed immergetela nell’olio caldo lasciando che l’uovo frigga sopra di essa.

Uovo fritto, uovo carlo cracco, Uovo, uovo camicia, tuorlo impanato e frittoIn un’altra padella mettete l’olio evo e cuocete gli albumi.

Impiattate posizionando l’albume cotto e sopra il tuorlo fritto.

Ottime accompagnate con delle bruschette ed insalata!