POLLO ALLO YOGURT

pollo allo yogurt, pollo impanato, pollo al forno, pollo, yogurtINGREDIENTI:

X 4 PERSONE

 

– 4 fettine di petto di pollo

– 1 vasetto di yogurt al naturale da 125 gr o fatto in casa

– pane grattato q.b.

– 1 pizzico di aglio in polvere

– 1 pizzico di alloro

– 1 pizzico di salvia

– 1 pizzico di sale

– 1 pizzico di prezzemolo

– parmigiano grattuggiato q.b.

X LA SALSA ALLO YOGURT:

– 1 vasetto di yogurt al naturale da 125 gr o fatto in casa per la ricetta clicca quì

– il succo di 1/2 limone

– sale q.b.

– 2 pizzichi di erba cipollina

– 1 cucchiaio di olio di oliva

 

PREPARAZIONE:

Mettere in una ciotola a marinare il pollo insieme allo yogurt ed il sale, lasciar riposare in frigo per almeno un’ ora, più la carne riposerà nella marinatura più diventerà tenera .

Preparare la panatura per la carne, unendo il pane grattato insieme alle spezie, il parmigiano ed il sale.

Preriscaldare il forno a 220°, foderare una teglia con della carta da forno spennelata con dell’olio di oliva.

Impanare la carne, (lo yogurt della marinatura, sostituirà l’uovo). Non schiacciare troppo la carne nel pangrattato, ma impanatela dolcemente, altrimenti in forno, tenderà a seccarsi troppo, perchè il pane avrà assorbito totalmente lo yogurt.

Posizionare le fettine nella teglia da forno, ed infornare e cuocere la carne fino a quando la panatura risulterà ben dorata.

Per la salsa: mettere in una terrina il vasetto di yogurt, il succo di limone, l’erba cipollina, un cucchiaio di olio di oliva ed il sale, lasciare riposare per qualche minuto in frigo.

Servire la carne appena sfornata accompagnata dalla salsa allo yougurt.

In alternativa le fettine di pollo possono essere fritte, in questo modo saranno più gustose, personalmente preferisco cuocerle in forno per avere un piatto più leggero.

 

POLLO ALLO YOGURTultima modifica: 2012-09-14T14:21:00+00:00da sognivissuti
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “POLLO ALLO YOGURT

  1. Ricetta a dir poco strepitosa!!buonissimo,ci siamo leccati i baffi…anche per me,che ho poco tempo da dedicare alla cucina e’ stato possibile preparare un piatto nuovo,sano e molto molto gustoso!!ha gradito tutta la famiglia!!Grazie x le vostre preziose ricette 🙂 Ora faccio un giro sul sito per prendere spunto per la cena di domani.

  2. Davvero delizioso questo piatto! L’ho a dir poco polverizzato! Gustato con un buon vino bianco frizzantino (consiglio Guelfo verde) e’ un abbinamento unico e speciale! Buon appetito a tutti!

  3. Grazie Agata!!! Sei la prima a lasciare un commento in questo nuovissimo blog di cucina!!! I tuoi complimenti mi fanno arrossire! Seguimi non te ne pentirai, ci sono in programma molte novità…ad esempio una rubrica dedicata ai bambini ed una agli animali!!!

I commenti sono chiusi.